Skip to main content
Pavimenti Braga - Il Blog nel settore delle Pavimentazioni in Legno.
Pavimento levigato o spazzolato?

Appuntamento 2: qual è la lavorazione più adatta a te?

Dopo il boom dell’industrializzazione e della produzione in serie del secolo scorso, nei tempi moderni si ricerca l’artigianalità degli oggetti d’uso comune e la possibilità di personalizzarli. La tendenza è scegliere prodotti unici, creati su misura per il cliente. Proprio come rimando all’artigianalità del passato, il design contemporaneo ricerca la matericità delle texture. Mobilio, lampade, abiti… tutto è creato all’insegna dell’esaltazione della materia, che diviene protagonista.

Il legno, in questo senso, si presta molto bene alla richiesta di poter toccare la materia, rendendola subito riconoscibile al tatto. Hai mai provato a camminare a piedi nudi su un pavimento in legno?

Ciò che permette di valorizzare ed esaltare la materia lignea è sicuramente la lavorazione a cui viene sottoposta. Nel panorama del pavimento in legno le lavorazioni sono davvero tante e variano da marchio a marchio. In questo articolo cercheremo di aiutarti a capire quale sia la migliore per le tue esigenze.

Pavimento in legno levigato
In questo ambiente minimal ed essenziale è il pavimento in legno levigato il protagonista che dona carattere alla stanza
Rovere spazzolato
Un bellissimo pavimento in rovere piallato che si uniforma al design della casa

Il legno e le sue lavorazioni

Le lavorazioni più utilizzate al momento sono spazzolatura e levigatura.

Una superficie spazzolata è ottenuta mediante l’utilizzo, per l’appunto, di spazzole che rimuovono la parte più superficiale e tenera del legno. Questo strato è soggetto con maggiore facilità a graffi e abrasioni. Togliendolo, ciò che ne risulta è un pavimento più resistente e con venature ben evidenti che creano un bellissimo effetto tattile e materico.

Il processo di levigatura, invece, livella la parte nobile del legno, restituendo tavole perfettamente lisce. Un pavimento levigato è un pavimento più lucido rispetto ad uno spazzolato, pur non perdendo l’effetto materico classico del legno.

pavimento in legno spazzolato
La luce proveniente dalle finestre esalta le venature date dalla lavorazione spazzolata di questo bellissimo pavimento in legno
pavimento in legno levigato
Colori tenui e design minimal in questa camera da letto in cui è stato posato un pavimento in legno levigato

Qual è la lavorazione più adatta ai tuoi bisogni?

Se sei qui è perché stai pensando di posare il legno nella tua casa. Ciò che ti frena è il pensiero che i tuoi figli o i tuoi animali (o entrambi…) giocando possano rovinare il pavimento? Elimina ogni dubbio scegliendo la lavorazione spazzolata. Questa, rendendo il pavimento più resistente, lo aiuta a difendersi dai graffi che comunque vengono camuffati dalle venature in superficie del legno.

Se invece i dislivelli delle venature a vista non ti piacciono e vorresti un pavimento semi lucido senza l’utilizzo della vernice, ti consigliamo un parquet levigato. La lucentezza data da questa lavorazione esalterà i giochi di colore del legno su tavole lineari e pulite.

Ti abbiamo presentato le due lavorazioni principalmente usate nelle scelte di design del momento. Ogni casa produttrice ha ovviamente lavorazioni diverse… Se hai qualche dubbio e desideri qualche delucidazione in più, visita il nostro sito internet o mandaci un messaggio WhatsApp al numero 3483852400!


Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi saperne di più contattaci!

www.pavimentibraga.it - Tel. 0321.777940 - Email: info@pavimentibraga.it