Cerchi nuove idee per decorare la casa senza spendere cifre spropositate? Vorresti dei fiori ma non hai il pollice verde? Hai mai pensato di usare i fiori secchi? Adatti in tutte le stagioni e sorprendentemente versatili, i fiori secchi sono un must-have per le nostre case nel 2020.

Fiori secchi e tecniche

Il processo di essiccazione consiste nel sottrarre l’acqua dai fiori per preservarli più a lungo. Questo procedimento ne manterrà inalterato il profumo e saranno quindi adatti anche, appunto, a profumare la tua casa oltre che a decorarla. Le specie di fiori più adatte all’essiccazione sono quelle meno carnose, più sottili e con steli più leggeri, proprio perché trattengono già in origine meno acqua. Alcuni esempi molto usati sono la rosa, l’edera, l’ortensia, la lavanda e la margherita.

Le tecniche per ottenere fiori secchi variano da specie a specie e ognuna ha il momento giusto per essere raccolta. Vediamo le tecniche principali:

Un metodo che conosciamo tutti e che abbiamo sicuramente già usato è quello dell’essiccazione all’aria. I fiori vengono appesi per 4-5 giorni a testa in giù in un luogo asciutto e ventilato e, soprattutto, lontano da fonti di luce e calore. Questa tecnica viene utilizzata soprattutto per le rose.

L’essiccazione su piano consiste invece nell’adagiare i fiori su un piano di cartone o legno ad una distanza adeguata gli uni dagli altri in modo da far circolare l’aria. Questa procedura viene utilizzata soprattutto per lavanda e muschi.

Ti chiedi come abbiano fatto ad essiccare boccioli e bacche? Usando una griglia! La parte più pesante (la corolla nel caso dei fiori schiusi, il bocciolo o le bacche) viene tenuta verso l’alto sopra la griglia, mentre lo stelo è posto verso il basso.

Due processi di essiccazione simili sono quelli mediante sabbia o glicerina. In entrambi i casi i fiori vengono immersi in un contenitore pieno di una delle due sostanze. Nel caso della sabbia saranno necessarie 2-3 settimane per completare il processo ed è perfetta per le piante più polpose. La glicerina invece agisce in qualche giorno ed è molto adatta all’essiccazione delle foglie.

Home styling: a ognuno il suo vaso

Abbiamo già detto che in questo 2020 saranno molto di moda i fiori secchi per decorare la casa. Secco in questo caso non è sinonimo di anonimo o senza personalità. Oltre a mantenere il profumo originale, i fiori secchi possono essere validi alleati nel caratterizzare un ambiente. Sono adatti a tutti i tipi di stili e materiali, basta solo qualche accorgimento. Ti diamo qualche idea:

La tua casa è in stile nordico? Scegli un vaso dalle linee pulite di un solo tono di colore, possibilmente una nuance di bianchi, neri o colori pastello. Al suo interno scegli fiori secchi dai colori neutri.

Ami gli anni 20 e l’art-decò? Opta per un vaso con motivi circolari bianchi e neri, con qualche tocco dorato. Puoi scegliere di inserirci delle bacche o dei fiori rossi, in vero stile decò!

Preferisci invece uno stile più attuale come l’industrial? Il vaso per te è in argilla, lasciata il più naturale possibile, o in metallo con saldature a vista. I colori più adatti sono i neutri, le terre e il nero. I fiori secchi che ti consigliamo hanno i toni del beige e del bianco.

Se lo stile del tuo cuore è quello etnico, possiamo dirti che hai ampia scelta. Puoi optare per vasi di vetro colorato, ceramiche naturali e polverose, vasi in legno intagliato e, perché no, anche quelli creati usando fibre vegetali. A questo stile così particolari si adattano tutti i fiori secchi… Attenzione agli abbinamenti con gli altri colori presenti nello spazio!

La tua casa ha uno stile classicheggiante e pomposo? Arricchiscila con vasi di porcellana bianchi dalle linee semplici e pulite. Scegli fiori piccoli e di non più di due colori: un tocco discreto ma di classe per il tuo ambiente chic.

Lo stile che ti rispecchia di più è quello moderno? Sbizzarrisciti con vasi dalle forme particolari e dai colori decisi, sempre abbinati agli altri della casa. I colori dei fiori saranno scelti di conseguenza.

Divertiti a personalizzare ancora di più la tua casa creando composizioni di fiori secchi sempre nuove!