Skip to main content
Pavimenti Braga - Il Blog nel settore delle Pavimentazioni in Legno.
Manutenzione Parquet per Esterni

Prepararsi all’estate: scopri come ripristinare il parquet da esterno

Il sole, le temperature miti e il giardino in fiore risvegliano subito l’esigenza di vivere a pieno gli spazi del proprio giardino: la primavera è il periodo giusto per organizzare le prime cene in veranda, godere di tiepidi aperitivi in terrazza e fare il tuffo inaugurale in piscina. Prima di dare il via a una bella stagione all’insegna di barbecue e relax al sole è opportuno però fare un piccolo sforzo preliminare: ripristina correttamente gli spazi esterni della tua proprietà, prendendoti cura soprattutto dei rivestimenti in legno.

Mesi di esposizione alle intemperie e agli agenti atmosferici come sole, vento, pioggia e ghiaccio rischiano di compromettere la lucentezza e la superficie del parquet per esterni: tuttavia, se prima dell’inizio dell’inverno il pavimento è stato correttamente mantenuto e oliato, sarà facile in primavera ripristinarne tutta la bellezza naturale con un’accurata opera di pulizia e manutenzione.

Per affrontare in modo efficace il decking dopo l’inverno bisogna per prima cosa munirsi di scopa o aspirapolvere e pulire la superficie in legno, eliminando sporco, polvere e impurità. Successivamente si può procedere al lavaggio del parquet, utilizzando preferibilmente un detergente specifico e nutriente da applicare sulla superficie con un panno in microfibra morbido e ben strizzato.

Quando il parquet da esterni è ben deterso e asciutto si può finalmente procedere con l’applicazione di una mano di impregnante. Utilizzando un apposito olio per decking, disponibile in versione naturale o colorata, è possibile ravvivare la tonalità del pavimento in legno e impermeabilizzarlo per renderlo a prova di temporali e trasgressioni estive. È consigliabile scegliere un’emulsione di marca e a base di oli e cere naturali, atossica e certificata, per garantire il massimo risultato sia estetico che funzionale e il più alto livello di salubrità. Il ravvivante va applicato sulla superficie asciutta con un panno umido e ben strizzato. Dopo un’ora si raccomanda di procedere alla lucidatura e all’eliminazione dell’olio in eccesso: il solito panno in microfibra ben asciutto sarà perfetto per lo scopo.

Seguendo passo passo le istruzioni per la manutenzione periodica del parquet per esterni il risultato sarà subito visibile e il decking sprigionerà nuovamente il calore naturale che ti ha fatto innamorare. Se invece la superficie del parquet per esterni si mostra irrimediabilmente compromessa da ammaccature, graffi e toni ingrigiti puoi ricorrere alla terapia d’urto: contatta la tua impresa di fiducia specializzata  in rivestimenti in legno per un trattamento di lamatura e lucidatura completo prima di dare finalmente il via alla tua estate all’aperto!


Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi saperne di più contattaci!

www.pavimentibraga.it - Tel. 0321.777940 - Email: info@pavimentibraga.it