fbpx Skip to main content
Pavimenti Braga - Il Blog nel settore delle Pavimentazioni in Legno.

Qual è la finitura per te? Olio o vernice?

Il 99% dei clienti che si rivolgono a noi, ci chiedono quale sia la finitura più adatta a loro.
Sarà meglio un pavimento oliato o uno verniciato? Ti diciamo la nostra!

parquet verniciato

Qualche info generale

Innanzitutto, partiamo col dire che con il termine finitura si intende il trattamento superficiale che viene applicato al legno. La sua funzione è sia quella di impermeabilizzare il pavimento che di protezione contro gli agenti esterni (che possono causare macchie o graffi) ma anche quella di valorizzare la sua bellezza.

Vogliamo anche dirti che, secondo noi, non esiste la finitura perfetta in assoluto, ma quella perfetta per te! A seconda delle tue esigenze e del tipo di legno che sceglierai, c’è la finitura più adatta e che ti consigliamo.

pavimento in legno oliato

Finitura a olio o a vernice?

Ciò che differenzia questi due tipi di finitura, a parte la dicotomia olio-vernice, sono anche la diversa manutenzione richiesta e la diversa sensazione al tatto. L’elemento che invece le unisce è il fatto di poter essere entrambe sintetizzate in modo da essere ecologiche e atossiche. Quando si sceglie di inserire in casa propria il legno, perché coprirlo poi con agenti chimici che ne vanificano la salubrità?

Vediamo meglio le due opzioni:

La finitura ad olio (o a cera) non rimane solamente in superficie, ma penetra all’interno dei pori del legno. In questo modo riesce a renderlo impermeabile restituendo allo stesso tempo una sensazione di estrema naturalezza al tatto. Il pavimento, con questo tipo di finitura, risulta più delicato di quello verniciato. Il pro, però, è che graffi e macchie possono essere facilmente cancellati dall’applicazione periodica della finitura.
Noi pensiamo però che ogni piccolo segno sul tuo pavimento ti possa ricordare qualcosa… soprattutto che il tuo pavimento vive e cambia insieme a te! Ad ogni modo, la sua manutenzione deve essere costante e curata, per mantenere la bellezza originaria.
Ti suggeriamo l’oliatura se apprezzi il legno nella sua forma più naturale possibile e se non ti spaventa la sua cura.

Se invece per te è importante la praticità, allora forse dovresti optare per la finitura a vernice. Quest’ultima protegge il legno formando uno strato impermeabile e resistente ai graffi. La sua manutenzione non richiede ulteriori passaggi di vernice dopo la posa del pavimento e ti basterà semplicemente pulirlo con l’apposito prodotto.
Un altro pro della finitura a vernice, oltre all’alta resistenza, è la possibilità di scelta. Infatti potrai scegliere tra la resa finale opaca, lucida o naturale. Possiamo dire, quindi, che questa finitura ti offre un’ulteriore possibilità di personalizzare il tuo parquet.
Ti consigliamo un pavimento verniciato se non hai tempo per una manutenzione troppo accurata e se sai già che verrà esposto al calpestio frequente e non vuoi preoccuparti troppo per eventuali graffi.   

Vorresti saperne di più, stai ristrutturando e vorresti il pavimento in legno per il tuo progetto, ti aiutiamo a comprendere la soluzione più adatta a te.


Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi saperne di più contattaci!

www.pavimentibraga.it - Tel. 0321.777940 - Email: info@pavimentibraga.it