Skip to main content
Pavimenti Braga - Il Blog nel settore delle Pavimentazioni in Legno.
Cottage con pavimento in legno

Casa in montagna: qual è il parquet perfetto?

Il pavimento in legno nella casa in montagna

Con il caldo tutti desideriamo andare in vacanza in un posto fresco e rilassante, lontano dalla città e dall’afa. Dopo il blog sul pavimento in legno per la tua casa al mare, oggi ti elencheremo i nostri consigli per la tua casa in montagna.

casa in montagna
Niente di meglio di una casa in montagna per il tuo relax e benessere

Quale legno scegliere?

Solitamente in montagna in estate le temperature sono miti, mentre in inverno abbastanza rigide e le nevicate frequenti. Ti consigliamo dunque di scegliere un pavimento in legno che sia molto resistente sia all’umidità che alle basse temperature. Essenze adatte alla tua casa in montagna sono, ad esempio, rovere, teak, larice termocotto, iroko…

Cosa ne pensi invece dei nodi in un pavimento in legno? Secondo noi è perfettamente in tema con l’ambiente esterno. Un legno che conserva le sue caratteristiche, che si adatta al concetto di natura ed essenza, di carattere rustico. Un pavimento in legno adatto alla tua casa in montagna!

Lavorazioni passepartout

Vediamo ora quale lavorazione scegliere. Secondo la nostra esperienza, ti consigliamo di optare per una lavorazione passepartout come quelle spazzolata o piallata. Queste due lavorazioni rendono il legno più resistente e quindi sarà necessaria meno attenzione a ciò che si può portare in casa dopo un’escursione tra i boschi. Ogni piccolo graffio verrà camuffato dalle venature del legno o dal caratteristico segno lasciato dalla pialla. Proprio la piallatura dona al pavimento in legno un bellissimo sapore di antichità e artigianalità tipico di chalet e case di montagna.

pavimento in noce
Un pavimento in noce dalla lavorazione piallata che mette in evidenza i colori e la materia del legno

La finitura più adatta

Non passandoci molto tempo e soprattutto trascorrendoci le vacanze, pensiamo che la finitura adatta alle tue esigenze sia quella che non necessiti di grande manutenzione o preoccupazione, che non ti faccia lavorare anche mentre dovresti rilassarti. Ti consigliamo quindi di scegliere una lavorazione resistente, che protegga il tuo pavimento. Ti sconsigliamo la vernice, sarebbe più difficile nascondere piccoli segni… Scegli invece una finitura ad olio: la manutenzione necessaria è minore. Un pavimento finito ad olio è rinnovabile a vita! Hai notato qualche graffio? Basterà passare sulla zona altro olio da finitura per far tornare il tuo pavimento come nuovo.

Vuoi saperne di più sul pavimento in legno per la tua casa in montagna? Compila il form qui sotto o manda un whatsapp al numero 348.445.27.27 e sapremo fornirti le informazioni che ti servono!


Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi saperne di più contattaci!

www.pavimentibraga.it - Tel. 0321.777940 - Email: info@pavimentibraga.it