fbpx Skip to main content
Pavimenti Braga - Il Blog nel settore delle Pavimentazioni in Legno.

Intrecci e design: il tessile che arreda

Il mondo tessile è sempre stato parte integrante dell’abitare, fin dalla preistoria. Possiamo pensare alle pelli conciate nelle caverne, alle tende degli accampamenti, ad arazzi e tappeti ma anche ai più moderni gazebo.

Intrecci: tessile e caratteristiche

Il primo motivo per cui l’uomo ha iniziato ad utilizzare il tessuto è stato per proteggersi dall’ambiente circostante: dal caldo cocente e dal freddo pungente. Altra prerogativa delle stoffe è quella di creare una barriera tra noi e gli oggetti del mondo, rendendoli più comodi e “morbidi” al tatto.

Con lo sviluppo dei tessuti si è notata anche la loro caratteristica fonoassorbente. A seconda del rapporto tra trama e ordito, il tessile è in grado di attutire più o meno i rumori. Ne sono un esempio i pannelli fonoassorbenti rivestiti in tessuto utilizzati negli uffici e nei locali pubblici,  ma anche i sipari dei teatri che nascondono gli attori prima di andare in scena. Ultima, ma non per importanza, è la caratteristica decorativa. Un imbottito rivestito con una stoffa particolare sarà il protagonista indiscusso della stanza e le donerà un tocco in più!

Handmade

Le fibre utilizzate per lo stoffe possono essere di natura vegetale e animale (juta, cotone, canapa, lino, lana e seta) ma anche sintetica (come nylon, acetato, viscosa e poliestere). Il trend odierno è quello di scegliere prodotti con il più basso impatto sull’ambiente. Per questo motivo si preferisce usare tessile di provenienza naturale e\o di riciclo, con un processo di fabbricazione handmade.

Tessile e design

Il tessile è una parte fondamentale delle nostre abitazioni. Tappeti, tende, lenzuola, tovaglie, asciugamani, coperte…

Ma avete mai pensato al tessile come modo di suddividere l’ambiente? Non sempre avere a disposizione uno spazio molto ampio è sinonimo di comodità, anzi. Alle volte c’è la necessità di creare delle aree da adibire a scopi differenti nello stesso spazio.

Studiando l’orientamento degli imbottiti e l’utilizzo dei tappeti, un unico salone può essere suddiviso tra sala cinema, sala conversazione e da pranzo. Si può rendere ancora più netta la divisione applicando diverse carte da parati alle pareti.

Un altro utilizzo intelligente del tessile, sono le tende divisorie. Utili sia in ufficio per riunioni improvvise o per attutire un po’ il chiacchiericcio dei colleghi, ma anche nei monolocali per dividere la zona notturna dal resto della casa.

Scopri di più su di noi e segui la nostra rubrica tutti i mercoledì

http://bit.ly/pavimentibraga


Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi saperne di più contattaci!

www.pavimentibraga.it - Tel. 0321.777940 - Email: info@pavimentibraga.it