Skip to main content
Pavimenti Braga - Il Blog nel settore delle Pavimentazioni in Legno.

Interior trends e il legno: New Nordic

Cos’è il New Nordic?

Il New Nordic è una delle tendenze in voga nel periodo 2019\2020. Nasce come declinazione e innovazione dello stile scandinavo, ormai conosciuto da molti anni nel mondo dell’interior design.

Il minimalismo scandinavo più puro viene movimentato da questa nuova tendenza che si propone di aggiungere texture alla coppia bianco – legno caratteristica. Tutto questo avviene mediante l’utilizzo di materiali naturali grezzi, materiali tessili di diversa fattura e mix & match di finiture. L’atmosfera viene riscaldata tramite l’utilizzo dei colori della terra e le forme degli arredi diventano scultoree.

Altra caratteristica del New Nordic è l’utilizzo delle piante come complemento d’arredo green ed ecosostenibile.

Stile scandinavo: cos’è e dove nasce?

Come dice il nome, questo stile ben riconoscibile e strutturato ci proviene dai paesi nordici. Dopo le due guerre mondiali in Europa si sentì il bisogno di una rinascita che comprendesse tutti i campi della vita. Anche il design. Così nasce lo stile scandinavo. Uno stile innovativo, che mette in pratica perfettamente il precetto secondo il quale “la forma segue la funzione”.

Le abitazioni scandinave sono solitamente dominate da colori caldi e accoglienti e dall’utilizzo assiduo e importante del bianco. Per capirne il motivo, basti pensare al clima del nord Europa: inverni rigidi e molti mesi senza la luce del sole.

Anche i materiali naturali ricoprono un ruolo importante nel design scandinavo. L’utilizzo sapiente delle materie riduce al minimo gli sprechi: l’importanza del riciclo e dell’ecocompatibilità degli arredi sono precetti fondamentali di questo stile.

Il New Nordic e il legno.

Abbiamo detto che l’interior trend New Nordic si propone di aggiungere texture allo stile scandinavo. Quale miglior modo per unire sensazioni tattili e materiali naturali se non usando il legno?

Solitamente il legno scelto per accompagnare lo stile nordico è naturale, dai toni chiari, sbiancato o oliato. Gli schemi di posa più elaborati lasciano spazio alle intramontabili pose classiche, all’insegna della semplicità e linearità scandinava.

Nell’ottica di seguire i dettami della tendenza e avere quindi un mix di texture diverse, le lavorazioni superficiali delle tavole sono molto importanti. La levigatura rende il pavimento perfettamente liscio, la lavorazione spazzolata (più o meno profonda) rivela una sensazione tattile discreta ma d’effetto, mentre le lavorazioni più materiche e particolari sono quelle ottenute replicando l’effetto della pialla o della sega sul legno.

La scelta della lavorazione superficiale del pavimento sarà da valutare in base alle esigenze del proprietario di casa e a seconda dell’effetto materico che meglio si abbinerà agli altri già presenti. In ogni caso, il legno si abbina perfettamente a questo stile pulito e di ricerca di sensazioni tattili nuove.

 

Vorresti avere maggiori informazioni? Clicca sul link qui sotto

http://bit.ly/chiedicidipiù


Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi saperne di più contattaci!

www.pavimentibraga.it - Tel. 0321.777940 - Email: info@pavimentibraga.it